Certificazione Energetica

COS’È

A differenza della diagnosi energetica che analizza le cause di un eventuale elevato consumo energetico e propone gli interventi in grado di ridurlo, la certificazione energetica informa semplicemente l’utente sulle prestazioni energetiche dell’edificio.
La Certificazione Energetica nasce per:


certificazioneape

NORMATIVA

L’aumento delle emissioni di gas serra e la dipendenza dalle fonti di energia esterna, hanno portato la CE ad adottare provvedimenti atti a diminuire il consumo di energia attraverso il miglioramento dell’efficienza del sistema impianto/involucro. Tutti i paesi della Comunità Europea sono chiamati, entro il 2020, a ridurre del 20% le emissioni di CO2 nell’ambiente. (Programma 20-20- 20).
La Direttiva 2010/31/CE, concernente la prestazione energetica nell’edilizia, ha poi stabilito che entro il 2018 tutti gli edifici di nuova costruzione occupati da enti pubblici devono essere a energia “quasi” zero e che entro il 2020 devono esserlo tutti gli edifici di nuova costruzione.
L’obiettivo è risparmiare 20 Mtep (Tonnellate equivalenti di petrolio) l’anno di energia primaria, pari a 15,5 Mtep/anno di energia finale, una riduzione dei consumi pari a 25,8 Mtep da conseguire nel periodo 2014-2020 attraverso misure attive di efficienza energetica.
Il target di riferimento non è solo l’edilizia ma anche settore pubblico, industria e trasporti.


ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA

L’Attestato di Prestazione Energetica (A.P.E.) è un documento obbligatorio con cui si stima il consumo energetico di un’unità immobiliare. Il documento deve essere redatto da un Certificatore Energetico, che è un tecnico accreditato e abilitato alla progettazione di edifici e impianti.
L’ A.P.E. è obbligatorio per legge per tutti gli edifici di proprietà comunale e per quelli oggetto di ristrutturazione, compra-vendita e locazione. Il mancato rilascio dell’A.P.E. per queste tipologie di immobili comporta una sanzione amministrativa per il proprietario.

analisi_diagnosi3

Format-annunci-commerciali-APE

VANTAGGI A.P.E.

In perfetta linea con i temi della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, l’A.P.E. permette di:

  • CONFRONTARE gli immobili tra loro dal punto di vista energetico (A4, A3, A2, A1, B, C, D, E, F, G scala che va dal più efficiente al meno efficiente);
  • VALORIZZARE gli immobili con le migliori caratteristiche di efficienza e risparmio;
  • INFORMARE gli acquirenti o gli affittuari sugli effettivi consumi energetici.

Questo permette di accrescere il valore dell’immobile con consumi più bassi e risparmiare sulle bollette. Incentiva, inoltre, i proprietari alla costruzione di edifici ad alto rendimento e alla ristrutturazione energetica, migliorando di gran lunga il livello di inquinamento da CO2.


SCARICA L’APPROFONDIMENTO SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA

SCARICA